logo
Main Page Sitemap

Last news

Lotteria italia 2017 biglietti vincenti venduti a torino

N 302784 Parma, l 115954 Fabriano (AN a 067368 La Spezia, d 468221 Ferrara.Terzo posto per lEmilia Romagna con 7 biglietti vincenti di seconda categoria (di cui uno venduto a Bologna 5 a testa per Campania e Toscana.Quasi un biglietto su dieci è stato


Read more

Enel bonus disagio fisico

La convinzione di avere ancora un elevato potenziale da esprimere in questo settore ha suggerito ai vertici del Gruppo Egea di continuare a investire nel rafforzamento degli sportelli aperti al pubblico e della rete di agenti dedicati per le piccole e medie imprese, delineando


Read more

Scarpe lotto leggenda nere

Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF in Legge,.Nel 1954 Vittorio Morelli ha lasciato in città la statua a Pinocchio, suggerita dal nome del quartiere omonimo ; la scultura è stata subito molto amata e rappresentata nelle cartoline, inserendosi


Read more

Aggi lotterie e spesometro


aggi lotterie e spesometro

Le operazioni in 10 e lotto risultati di oggi questione possono però, in alcuni specifici casi, diventare rilevanti ai fini dellesercizio della detrazione medesima, sulla base del.
Da questanno, i compensi per la vendita di generi di monopolio e di valori bollati e postali, la gestione di lotto e lotterie e per il servizio di incasso delle tasse automobilistiche, possono essere annotati con una sola operazione.
E bene precisare, al riguardo, che la nuova modalità semplificata di registrazione degli aggi e compensi, il cui termine di decorrenza è fissato al, non modifica gli ordinari termini di emissione e conservazione della documentazione fiscale obbligatoria.Quindi, per i soggetti che commercializzano beni che scontano limposta in forma monofase (tabaccai, edicolanti, ecc.) rimane inalterato il diritto alla detrazione IVA sugli acquisti.La rete telematica è di proprietà di un gestore telematico diverso dalla società finanziaria.Conseguentemente, i soggetti interessati sono anche sollevati dai predetti obblighi.NB : al riguardo si evidenzia che.M.,.Secondo life is strange before the storm episode bonus addio quanto specificato allarticolo 3 del decreto, gli adempimenti contabili, relativamente a tutte le operazioni svolte nel periodo dimposta, sono assolti mediante ununica registrazione riassuntiva, da effettuarsi entro il 31 gennaio dellanno successivo e in relazione a ogni tipologia di operazione, fornitore o gestore informatico.Come consuetudine Logista e Gtech forniscono, per quanto di loro spettanza, i resoconti dellanno appena trascorso.1 dello stesso articolo 10 del.P.R.Lattuazione della norma agevolativa è arrivata con il decreto ministeriale 8 febbraio 2011.Per quanto riguarda i tabacchi la società Logista, sulla prima fattura ordinaria emessa nel mese di gennaio, ha già indicato laggio dei tabacchi relativo allanno 2016.
Con riferimento agli aggi percepiti per la vendita di generi di monopolio si fa free slots 12 times presente che gli stessi non assumono alcuna rilevanza ai fini dellIVA e non influenzano il volume di affari dei rivenditori ma, costituendo componenti positivi di reddito, vanno annotati nel registro dei.
La caratteristica principale di tale regime è legata al fatto che gli operatori coinvolti nelle varie fasi successive degli scambi commerciali non hanno lobbligo di applicazione della rivalsa, così come previsto dallart.6Tale disposizione prevede, tra laltro, il trattamento di esenzione, ai fini dellIva, per le prestazioni di mandato, mediazione e intermediazione relative alle operazioni finanziarie elencate nel.Lanno 2016 si è appena concluso, ma è già tempo di effettuare le verifiche e i controlli sugli aggi e compensi percepiti.L'aggio al rivenditore è pari all' 8 del prezzo di vendita di ciascun biglietto.In tal caso, lIVA viene assolta direttamente dallAmministrazione dei Monopoli sulla base del prezzo di rivendita al pubblico, mentre i giochi di abilità e dei concorsi pronostici (totocalcio, totogol, totip, superenalotto, lotto, lotterie di Stato) rientrano tra le operazioni esenti da IVA (di cui allart.Il testo integrale di questo articolo è pubblicato sul.633/1972, computando le suddette operazioni tra quelle che danno diritto alla detrazione dellimposta in base ai dati risultanti dalla propria contabilità aziendale, anche se tali dati non verranno poi evidenziati nella dichiarazione IVA.5 de La Voce del Tabaccaio del.Nella predetta nota, lAgenzia delle Entrate avverte che lattività dei tabaccai che prestano il servizio per il pagamento delle bollette possa rientrare nella previsione di cui allarticolo 10, primo comma,.Lattività del tabaccaio consente alla società finanziaria di ricevere i pagamenti eseguiti dagli utenti nei confronti di soggetti ai quali la finanziaria offre i suoi servizi di pagamento.77 del è stato chiarito che lintermediazione non costituisce una figura negoziale specifica e nellambito della stessa possono ricondursi tutte le ipotesi contrattuali che comportano, comunque, una interposizione nella circolazione dei beni e servizi.6Nella stessa nota, lAgenzia delle Entrate ricorda che con la risoluzione.La vendita dei biglietti è riservata ai punti vendita autorizzati, di cui possono far parte le ricevitorie del lotto, i tabaccai, le aree di servizio autostradali, i bar, le edicole ed altre categorie.Ecco lelenco dei prodotti/servizi che possono godere della semplificazione fiscale: 1) le cessioni di generi di monopolio, da considerare per limporto dellaggio spettante per la vendita; 2) le cessioni di valori bollati e postali, marche assicurative e valori similari, da considerare per limporto dellaggio spettante.Tale norma prevede che con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze sono individuate le modalità per la semplificazione delle procedure di rilevazione contabile degli aggi e dei compensi comunque denominati spettanti ai soggetti che effettuano attività di cessione di generi di monopolio, valori bollati.

Ai fini IVA, la cessione di generi di Monopolio segue lapplicazione dellimposta in forma monofase ai sensi dellart.
Analoga distinta annotazione dovrà essere effettuata anche nelle ipotesi in cui vengano poste in essere anche operazioni esenti ai fini IVA, quali quelle legate allattività di ricevitoria dei giochi soggetti al monopolio statale (lotto, totip, totocalcio, ecc.).
I lottisti hanno già ricevuto sul terminale del Lotto tale comunicazione.


Sitemap